MAILING-LIST
Nome
Email
Effettua:

NEWS & APPUNTAMENTI
CRINALI DI ESISTENZA
[2017-05-06]
IL MONDO DI CARMELO COSSA
[2017-02-09]
SOGNARE SI PUÒ
[2017-01-13]
IL SORRISO DELLA POESIA
[2016-04-30]
PREMIO ALFONSO GATTO
[2016-04-29]
TOP 100 DI AMAZON
[2015-04-03]
PREMIAZIONE
[2015-02-20]
NON AVER PAURA
[2014-08-25]
CONCORSO "IO ESISTO"
[2013-06-23]
TOCCARE IL CIELO
[2012-08-05]
LE ULTIME POESIE...
FACEBOOK

AREA UTENTI > Le vostre poesie...
Titolo Autore Data ins. Voti
The Lost World Luca Falangone 30/12/2015 (4)

They still sing
but the hot
is not the warm
for which some worms
could enjoy any fragrance.
Why not tears?
Even the wildest flowers
won’t kindly reward
with the same majesty
and the same pain
until a beauty remains,
figure lost in its paleness.


Cantano ancora
ma il caldo non è il caldo
per il quale alcuni vermi
potrebbero godere
alcuna fragranza.
Perché non le lacrime?
Anche i fiori selvaggi
non ricompensano gentilmente
con la stessa maestosità
e lo stesso dolore
fino a quando
rimane una bellezza,
figura persa nel suo pallore.

 

Che voto assegni a questa poesie?

  
  
  
  
  

 

- Torna alla lista -

FACEBOOK

IN LIBRERIA

 







 

LIBRERIE ON-LINE






SITI AMICI
CATEGORIE BLOG

Sito compatibile con:

Pagina generata in [0.057721 secondi]